Vai al contenuto principale

Come aumentare i risultati della riproduzione con lo sperma sessato

  • News

I progressi nell'inseminazione artificiale (AI) per i bovini da carne hanno fatto molta strada negli ultimi decenni. Una tecnologia riproduttiva con il potenziale per migliorare ulteriormente la gestione e gli utili per i produttori è lo sperma sessato.

Utilizzando la tecnologia e i protocolli più recenti, i produttori possono ottenere risultati di allevamento di seme sessato simili a quelli che si possono ottenere con l'IA convenzionale. Il seme sessato consente loro di focalizzare diversi accoppiamenti nelle loro mandrie per tratti terminali o materni.

Le mandrie di vacche che hanno bisogno di espandersi rapidamente possono ora raggiungere questo obiettivo allevando giovenche con i tratti materni che desiderano. Se il feedlot è la destinazione finale, è possibile selezionare più maschi con particolare attenzione all'efficienza alimentare e al merito della carcassa per migliorare la redditività complessiva.

Prima di entrare a far parte della Texas A&M University, ho condotto uno studio di ricerca presso la South Dakota State University per esaminare i modi per distorcere un raccolto di vitelli in termini di sesso e impatto economico. L'obiettivo era vedere se lo sperma sessato potesse essere utilizzato con successo e praticamente a livello commerciale. Lo studio è iniziato nel 2017 utilizzando sei diversi allevamenti commerciali nel South Dakota con 500 capi o meno.

Le mandrie sono passate dal servizio naturale all'IA tradizionale a tempo e infine all'IA a tempo con seme sessato attraverso tre stagioni riproduttive consecutive.

Accoppiamento con rilevamento dell'estro

Una scoperta chiave dello studio è stata che l'associazione del seme sessato con ausili per il rilevamento dell'estro, come i cerotti indicatori di allevamento, può aiutare i produttori a raggiungere tassi di concepimento vicini a quelli del seme convenzionale.

Nello studio è stata somministrata un'IA a tempo fisso che utilizzava un protocollo Cosynch di sette giorni più un rilascio interno controllato di farmaci (CIDR) a vacche e manze. Dopo la rimozione del CIDR, un indicatore di allevamento Estrotect è stato applicato ai bovini per il rilevamento dell'estro al lato dello scivolo al momento dell'IA

Al momento della riproduzione, i cerotti indicatori di riproduzione sono stati quindi classificati per l'intensità dell'estro in base alla quantità di inchiostro superficiale che si è cancellato:

Non attivato = meno del 25% di inchiostro rimosso

Parzialmente attivato = dal 25% al ​​75% di inchiostro cancellato

Completamente attivato = più del 75% di inchiostro cancellato

I risultati finali hanno mostrato che vacche e manze allevate con cerotti indicatori di riproduzione completamente attivati ​​con seme sessato hanno portato a tassi di concepimento pari all'89% dei tassi di concepimento del seme convenzionale. Ciò significava che se gli animali con cerotti attivati ​​avevano tassi di concepimento del 65% con seme convenzionale, avrebbero avuto il 58% con seme sessato.

I tassi di concepimento per i cerotti parzialmente attivati ​​erano dell'82% per lo sperma sessato rispetto allo sperma convenzionale. Lo sperma sessato testa a testa ha portato a tassi di concepimento del 59% con cerotti parzialmente attivati ​​e tassi di concepimento del 72% con sperma convenzionale.

I cerotti non attivati ​​hanno visto i tassi di concepimento scendere solo al 59% rispetto allo sperma convenzionale. Quindi gli animali che avevano macchie non attivate avevano tassi di concepimento del 45% con seme convenzionale e tassi di concepimento del 26% con seme sessato.

La ricerca rafforza il fatto che se si alleva con seme sessato, si avrà un maggiore successo con esso quando le mucche e le giovenche mostrano un'elevata intensità di estro. Non puoi seguire un programma di intelligenza artificiale a tempo fisso e aspettarti gli stessi risultati. Devi rilevare anche l'estro.

Implementazione del seme sessato

Sapere che lo sperma sessato può essere utilizzato con un successo simile rispetto all'IA convenzionale fornisce fiducia per il suo uso ampiamente nelle fattorie e nei ranch.

Ecco un protocollo di allevamento da considerare che produce sia femmine sostitutive di qualità da conservare che vitelli terminali da commercializzare:

Il sessanta percento delle femmine (gli animali che mostrano un'elevata intensità di estro con cerotti indicatori di riproduzione completamente o parzialmente attivati) sono sottoposti a IA con seme sessato di tori materni.

Il XNUMX% delle femmine (gli animali che non mostrano l'estro o con un'intensità dell'estro inferiore tramite cerotti indicatori di riproduzione) sono accoppiati con tori terminali con seme convenzionale.

Seguendo il protocollo AI a tempo, usa i tori di pulizia con tratti terminali per allevare le femmine rimanenti.

Per un allevatore con 100 vacche, il protocollo crea circa 25 manze da rimonta nate all'interno di una finestra parto ristretta. I restanti 75 capi di vitelli con influenza terminale possono avere una genetica per un aumento del peso allo svezzamento, con conseguente migliore vincita quando vengono commercializzati direttamente dalla fattoria o dal ranch. Se la proprietà mantenuta è un'opzione, quei vitelli influenzati in modo terminale potrebbero anche avere una genetica focalizzata sulle prestazioni nel feedlot e sulla rotaia di imballaggio.

Collabora con il tuo veterinario, specialista in estensione o fornitore di genetica per sviluppare il programma di intelligenza artificiale che funzionerà al meglio per la tua mandria.

Fonte:

  • Fonte: bestiame progressivo, George Perry
  • Data: settembre 2022
  • Link: https://www.agproud.com/articles/55951-how-to-increase-breeding-results-with-sexed-semen

PDF: Salva un PDF dell'articolo

Torna in alto